News degli Amici

 

la bellezza

"Evento rinviato per avverse condizioni meteo"

Coltiviamo la bellezza – Open Day for Christmas
al Real Bosco di Capodimonte


Sabato 21 dicembre 2019 dalle ore 10.00 si terrà la festa “Coltiviamo la bellezza – Open Day for Christmas” al Real Bosco di Capodimonte, con la riapertura del viale centrale del Real Bosco grazie ad un primo intervento di restauro delle architetture vegetali tardo-barocche, il ripristino di un’area boschiva particolarmente danneggiata dalla tempesta del 2018, con l’impianto di trenta nuovi alberi donati dalla ditta Russo di Casandrino spa - una preziosa donazione che, promossa dall’associazione Premio GreenCare Aps, rientra nell'ambito della più ampia iniziativa “Racconta la tua storia al Bosco di Capodimonte. Adotta una panchina o un albero” promossa dall'associazione Amici di Capodimonte onlus, e l’inaugurazione del nuovo campetto di calcio, a cui seguirà una partita inaugurale.

Il Museo e Real Bosco di Capodimonte fa un triplice regalo alla città di Napoli per il Natale 2019, riaprendo alla fruizione parte del grande polmone verde della città, importante giardino storico e luogo ideale per ritrovare il benessere psico-fisico e trascorrere momenti di sano relax.

La giornata è promossa dal direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte Sylvain Bellenger, con la collaborazione delle associazioni Amici di Capodimonte onlus, Premio GreenCare Aps, la ditta Euphorbia srl e vedrà la partecipazione delle associazioni MusiCapodimonte con interventi musicali nel corso della mattinata e Amici del Real Bosco con visite e laboratori per bambini.

Il programma della giornata

Si comincia alle ore 10.00 nell’area adiacente l’Istituto Caselli-De Santis con la presentazione del lavoro di ripristino di un’area boschiva particolarmente danneggiata dalla tempesta dello scorso ottobre 2018 che ha portato all’interdizione di gran parte del Bosco. Sarà quindi presentato il prezioso lavoro di intervento con l’impianto dei trenta nuovi alberi donati dalla ditta Russo di Casandrino spa, che andranno a sostituire gli arbusti sradicati dal forte vento.
Alle ore 10.45 appuntamento all’emiciclo di Porta di Mezzo per riaprire il viale centrale del Bosco, detto anche “viale a grottone” per via della fitta architettura vegetale che lascia intravedere la Statua del Gigante sul fondo del viale, un percorso lungo circa 1,4 chilometri tra lecci, querce e altre specie arboree.
  
Da qui sarà possibile raggiungere a piedi l’area adiacente la chiesa di San Gennaro per inaugurare alle ore 11.30 il campetto di calcio donato grazie alla raccolta fondi della “Festa dell’Estate”, iniziativa di fundraising promossa dalle associazioni Amici di Capodimonte onlus e Premio GreeenCare Aps, con il coinvolgimento di aziende come Ferrarelle Spa, associazioni come Chicco d’Amore e singoli cittadini mecenati.

Il nuovo campetto di calcio, adatto al gioco del calcetto (calcio a 5), è stato realizzato con materiale proveniente da riciclo e a sua volta ad alta riciclabilità, e sarà destinato alla libera fruizione dei frequentatori del bosco e sostituirà gli attuali due presenti nei pressi dell’Istituto Caselli-De Sanctis.

Seguirà una partita inaugurale: a scendere in campo ci saranno le associazioni promotrici, gli assessori al Verde Luigi Felaco e allo Sport Ciro Borriello, la leva del Napoli Femminile CarpisaRetake NapoliSii Turista della Tua CittàI Pollici Verdi di Scampia.

Il fischio d’inizio è affidato ad un arbitro davvero speciale: “Babbo Natale”.

 

campo calcetto

 

Yeesookyung

 


torna a news

torna a NEWS